Spedizione gratuita per ordini superiori ai 100 euro!

Basta inganni. Basta scorciatoie.

Questa convinzione ci ha portato ad una bellissima collaborazione con Filippo Magnini e ci siamo uniti al TEAM I AM DOPING FREE per la combattere il doping sportivo.

Il progetto I AM DOPING FREE è nato dall'iniziativa del plurimedagliato nuotatore azzurro Filippo Magnini che ha deciso di schierarsi in prima linea per la lotta al doping.
Lo sport dev’essere sinonimo di salute, autenticità, benessere…senza ricorrere a facili scorciatoie per eludere il sacrificio, che a nulla portano, se non alla perdita dei valori e a finzione.

Sconfiggere il doping significa ammetterne innanzitutto l'esistenza, in tutti i livelli.
"ll doping esiste. Negarlo equivale ad ammettere implicitamente che sia invincibile."
Questa piaga affligge purtroppo numerose discipline sportive e si è diffusa pericolosamente non solo tra i grandi professionisti ma anche nelle categorie dilettanti.

Gli scandali che hanno colpito la Sharapova e la Federazione Russa sul ricorso al "doping di stato"tramite il meldoniumstanno già gettando un'ombra scura e triste sulle Olimpiadi di Rio 2016.
Anche noi italiani non ne siamo stati immuni!

Oltre ad ammetterne l'esistenza e darne diffusione sui media, bisogna fare anche informazione e soprattuto formazione, specialmente nei più piccoli.
Prevenzione, informazione e dissuasione sono le migliori armi per questa lotta!

Per portare avanti questa lotta la campagna I AM DOPING FREE porta avanti un ROAD SHOW che si autofinanzia anche attraverso il merchandising di supporto: maglietta, costumi, tatuaggi, cappellini, bracciali e sacche.
Noi di Paul Meccanicoci siamo occupati dei braccialetti e le sacche.

Lascia un commento (tutti i campi sono obbligatori)

I commenti saranno approvati prima di apparire.

Ricerca

Comunemente cercato
Italiano